Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Novità cosmesi

Come avere una flawless skin, la pelle naturalmente perfetta

di
Pubblicato il: 16-04-2019

Prima del make up, è quello che mettiamo sotto a correttori e fondotinta che può regalarci una pelle uniformata e radiosa, ma naturale, in una parola #perfetta. Merito di nuove formule perfezionatrici e uniformanti.


Come avere una flawless skin, la pelle naturalmente perfetta © iStock

Sanihelp.it - Rughe, pori, incarnato spento, discromie conferiscono disomogeneità alla pelle del viso. Nell’era dell’iper-connessione e dei social network, l’immagine e il come si appare in Rete (e non solo) sono diventati aspetti esteticamente cruciali. Mille selfie sono scattati ogni secondo nel mondo, 55% è la percentuale dei professionisti consultati nel 2017 da persone che desideravano migliorare la propria immagine per i selfie. Cifre che rivelano l’ascesa di un nuovo trend: la ricerca della selfie-ready skin, pelle senza difetti, pronta a essere immortalata in uno scatto, in qualsiasi momento del giorno. 

Le donne ricorrono a diverse strategie per mostrare online una flawless skin, una pelle che sembri naturalmente perfetta. I filtri fotografici sono sempre più popolari e si moltiplicano: l’infinito campo dei ritocchi spazia dalla correzione della nitidezza alla regolazione dei colori, passando per la variazione dei contrasti. I filtri sono diventati la soluzione immediata per ottenere una perfezione visiva che resta tuttavia solo virtuale e quindi #fake. Multi-layering make-up: blur, fondotinta, correttore, terra, highlighter: il ventaglio di prodotti per uniformare, illuminare e levigare la pelle è ampio. Il trucco è la soluzione ideale per una perfezione visiva immediata ma è di breve durata, #temporary.

Inoltre sempre più persone affermano di voler mostrarsi per come sono: il movimento a favore di una bellezza nude, del less is more, sta abbracciando un numero sempre maggiore di donne di ogni generazione. Un approccio estetico che vede in prima fila numerosi volti noti che hanno deciso di ritrarsi senza trucco e senza trucchi e che sta ottenendo largo seguito sui social network, dove viene rivendicata una bellezza assolutamente naturale: #nofilter (con oltre 200 milioni post Instagram), #nomakeup (con più di 16 milioni di post Instagram).

E se fosse possibile rivelare una pelle naturalmente bella senza strati di make-up e senza l’uso di filtri fotografici? È questa la missione dei nuovi trattamenti perfezionatori a effetto glow: lavorano sia in superficie che nel cuore delle cellule per una pelle radiosa, uniformata, #perfetta. Contengono acido ialuronico ad azione levigante e rimpolpante, oli vegetali nutrienti, polveri sebonormalizzanti e opacizzanti, estratti vegetali ad azione rivitalizzante, antietà e antiossidanti. Agenti soft-focus e particelle perlescenti illuminanti completano le formule per un incarnato luminoso e sano, pronto a ricevere il make up.... 

... O anche no, per mostrarsi splendente, al naturale. Infatti il finish pelle nuda naturale delle formule offre un incarnato perfetto anche senza trucco. Da usare in diversi modi e momenti: la mattina, dopo il trattamento giorno per una pelle perfetta al naturale, o come base per il trucco, come primer per levigare la pelle e fissare il make-up, o ancora per i ritocchi: in qualsiasi momento della giornata o della serata, per una pelle a prova di selfie in qualsiasi momento!



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
redazione

© 2019 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Video del Giorno:

Ti potrebbe interessare: