Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Nascite

E se Baby Sussex fosse già nato?

di
Pubblicato il: 16-04-2019

Harry e Meghan scelgono di cambiare e per l'arrivo del loro bebè niente annunci ufficiali se non dopo qualche giorno dal lieto evento. E forse anche parto in casa.


E se Baby Sussex fosse già nato? © iStock

Sanihelp.it - Ricordate gli annunci ufficiali che hanno fatto immediato seguito alla nascita del principino George e dei fratelli Charlotte e Louis? Ricordate anche le foto di rito, sui gradini d’accesso all’ospedale, di Kate e consorte con in braccio il neonato per mostrarlo per la prima volta al mondo a poche ore dalla nascita? Bene tutto questo non ci sarà per il figlio o la figlia di Harry e Meghan.

I Duchi di Sussex hanno intenzione di godersi nella totale privacy familiare i primi giorni con il neonato e solo in un secondo momento, anche a distanza di giorni, verrà dato l’annuncio della nascita. A farlo sapere è una nota ufficiale proveniente da Kensington Palace: «Il Duca e la Duchessa di Sussex sono molto grati per tutta l’attenzione che hanno ricevuto da tutti i sudditi del regno e del resto del mondo adesso che si preparano a dare il benvenuto al loro bambino. Le Loro Altezze hanno preso la decisione personale di tenere i propri piani legati alla nascita del bambino del tutto privati. Il Duca e la Duchessa non vedono l’ora di condividere la news, una volta che avranno avuto l’opportunità di festeggiare privatamente in famiglia».

Un annuncio che non è piaciuto ai sudditi e che, diciamola tutta, potrebbe avere decisamente l’effetto di attirare ancora di più l’attenzione sul bimbo in arrivo, ma non è escluso che in fondo sia quello il reale obiettivo, magari, come mormora qualcuno, per vendere l’esclusiva a pochi media. Secondo i bene informati, Meghan sarebbe tornata a desiderare un parto in casa.

Intanto continua il toto nome: l'agenzia William Hill ha chiuso le scommesse sul sesso del bambino pochi giorni fa dopo che una valanga di scommesse è arrivata da persone convinte che la coppia reale avrà una bambina. Finora, Diana è in cima alla lista dei bookmaker senza praticamente rivali e William Hill ha messo le probabilità a 4/1. Victoria, Alice, Grace ed Elizabeth sono alle spalle, mentre Albert, Arthur e James sono supposizioni popolari nel caso di un maschio.  Quel che pare certo è che il nascituro non potrà fregiarsi del titolo di principe e sua altezza reale: un legge inglese prevede che il titolo spetti solo al primo figlio o nipote maschio del re o del Principe di Galles e solo la Regina può scegliere di fare delle eccezioni. Lo ha fatto per il figlio Carlo, che non essendo nato da un re non avrebbe avuto tale titolo, e anche per Charlotte e Louis, fratelli di George, ma non parrebbe intenzionata a farlo anche per baby Sussex.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Ansa, Kensington Palace

© 2019 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Video del Giorno:

Ti potrebbe interessare: