Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

La corda non solo per saltare

Corda, l'attrezzo strecht e tone

di
Pubblicato il: 23-04-2019

Esiste un esercizio total body chiamato rope single lateral chain, suggerito dalla personal trainer Evgenia Babrovskaia della Wta Functional Training Academy, facile da eseguire e dall'effetto molto benefico


Corda, l'attrezzo strecht e tone © iStock

Sanihelp.itLa corda è adatta per eseguire non solo salti, ma un total body molto benefico. Esistono infatti esercizi fai-da-te ideali per rinforzare i muscoli. È un attrezzo utile per aiutarsi nei movimenti. In particolare esiste un esercizio total body chiamato rope single lateral chain, suggerito dalla personal trainer Evgenia Babrovskaia della Wta Functional Training Academy, facile da eseguire e dall’effetto molto benefico.

Vediamo come si esegue. Rimanendo in appoggio su una sola gamba, posizionare la corda sotto a un piede e le mani all’altezza dell’ombelico. A questo punto è necessario spingere indietro il bacino, eseguire quindi un normale squat. Bisogna portare la coscia della gamba di appoggio parallela al suolo e contemporaneamente aprire verso l’esterno il ginocchio della gamba che è sospesa.

Per allungare la fascia muscolare laterale, mantenere invece le spalle basse e aperte. Poi stringere con forza gli addominali e cercare così, mantenendo l’equilibrio e la stabilità, di attivare i muscoli della gamba d’appoggio. In questa posizione, allungare tutta la catena laterale del corpo, a partire dalla parte della gamba sospesa, cioè nella zona della coscia e del fianco. Quindi ritornare alla posizione iniziale e ripetere la sequenza dell’esercizio più volte. È consigliato ripetere l’esercizio con una sequenza di 30 secondi o 20 o dieci, ciò dipende dal livello di allenamento che si ha.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione

© 2019 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?