Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

È chiamato anche Amstaff

La razza: ecco l'American Staffordshire Terrier

di
Pubblicato il: 23-04-2019

Non è un cane aggressivo ma ha un'indole dominante. Si affeziona molto al suo proprietario, che diventa il suo punto di riferimento


La razza: ecco l'American Staffordshire Terrier © iStock

Sanihelp.itL’American Staffordshire Terrier, è chiamato anche Amstaff, ed è una razza che viene spesso confusa con il Pitbull. Si tratta al contrario di una razza differente. Anche questa razza di cane è stata usata per molto tempo come cane da combattimento. Nasce dall’incrocio tra il Bull and Terrier e il Blue Paul Terrier. Si tratta di un cane molto popolare in Europa oggi, che ben si adatta alla vita familiare. L’importante è educarlo sin da piccolo per tenere sotto controllo la personalità di questo pet.

È un tipo di cane impegnativo, sia per la stazza che per il suo carattere. Non si tratta di un cane aggressivo, è bene evidenziarlo, ma ha un’indole dominante e orgogliosa. È per questo motivo che sin da cucciolo va educato alla vita familiare. È un cane che ama stare in compagnia e si affeziona molto al suo proprietario, che diventa per tutta la vita l’unico punto di riferimento del pet. È un cane molto attivo che ha bisogno di spazio per poter giocare, non è per niente pigro. L’ideale è che viva in una casa con giardino.

È un cane molto forte fisicamente ed è anche tenace. È indubbia la sua indole dominante sia con gli uomini sia con i suoi simili. Chi lo adotta dovrebbe essere una persona esperta nell’addestramento di cani. Insomma non è un cane semplice da gestire. Il consiglio è quello di scegliere questa razza solo se si è in grado di educarlo e addestrarlo nel migliore dei modi.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione

© 2019 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Video del Giorno: