Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Troppa carne rossa mette a rischio l'intestino

di
Pubblicato il: 16-06-2005
Sanihelp.it - Mangiare troppa carne rossa aumenta il rischio di sviluppare il tumore dell'intestino. Lo afferma uno studio europeo dell'European Prospective Investigation into Cancer and Nutrition, pubblicato dalla rivista del National Cancer Institute.

Lo studio, finanziato dall’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), è il primo in Europa che dimostra la forte relazione fra carne rossa e lavorata e il cancro all'intestino.

In pratica secondo i ricercatori se si mangià più di due porzioni da 80g di carne al giorno il rischio aumenta del 35% rispetto a chi ne consuma una porzione a settimana.

Gli studi hanno anche dimostrato che i rischi del cancro aumentano con una dieta povera di fibre. E se mangiare carni bianche non ha alcuna influenze su questo rischio, l'incidenza del cancro all'intestino si abbassa fra chi consuma più porzioni di pesce a settimana.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Ansa

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti