Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Tumori: prevenzione e terapie

Melanoma in aumento, un giovane su tre non usa crema solare

di
Pubblicato il: 28-05-2019

È emerso da un sondaggio che solo una piccola percentuale di giovani è cosciente del rischio di esporsi al sole senza protezione


Melanoma in aumento, un giovane su tre non usa crema solare © iStock

Sanihelp.it - In 15 anni le diagnosi di melanoma sono raddoppiate e il 20% dei nuovi casi si registra in pazienti fra i 15 e i 39 anni.

I ragazzi, però, conoscono poco questa patologia, o non le danno importanza, tanto che la maggior parte di loro non fa nulla per la prevenzione. Anzi, usare la crema solare è considerato da molti adolescenti da sfigati perché ostacola  l'abbronzatura. Il 39% non la mette mai.

È quanto emerge dal sondaggio che dà il via alla campagna nazionale di sensibilizzazione sui rischi legati al melanoma e sulla sua prevenzione,  #soleconamore, realizzata da Fondazione Aiom.

L'iniziativa prevede la distribuzione, a partire da giugno, di opuscoli informativi sulle spiagge più frequentate dai giovani e una squadra di influencer sui social che spiegheranno ai ragazzi come proteggersi dal sole e come tenere lontano il melanoma.

In generale i ragazzi risultano poco informati sui rischi per la pelle e qualcuno ha le idee proprio confuse.

Il 63% ritiene che le lampade solari aiutino ad abbronzarsi meglio (per il 28% proteggono la pelle dai raggi del sole, solo il 9% afferma che in realtà fanno malissimo) e il 48% non sa cosa sia il melanoma (il 24% crede addirittura che sia un problema alimentare).

Il melanoma è una delle neoplasie che ha fatto registrare i più alti tassi di crescita, spiega l'Aiom. Si tratta del secondo tumore più frequente negli uomini under 50 e il terzo nelle donne nella stessa fascia d’età.

«La mancata conoscenza dei fattori di rischio - sostiene Fabrizio Nicolis, presidente della Fondazione Aiom - gioca un ruolo decisivo e le diagnosi negli adulti di oggi sono la conseguenza dell’esposizione scorretta al sole da giovani in passato. Ecco perché la nostra campagna è rivolta agli adolescenti e sarà declinata in particolare sui social network, con il coinvolgimento di influencer di primo piano. Un semplice gesto, come spalmarsi la crema, può diventare cool».



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Adnkronos Salute

© 2019 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Video del Giorno: