Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Una donna su due ha ancora paura del ginecologo

di
Pubblicato il: 17-06-2005
Sanihelp.it - Il 45% delle italiane non conosce le proprie parti intime, il 59% pensa che la società abbia ancora troppi tabù sull'argomento e il 79% individua proprio in queste inibizioni la causa della poca conoscenza dei propri genitali. Il 79% delle donne, inoltre, ha dichiarato di non sentirsi libera di pronunciare la parola vagina in pubblico.

Questa fotografia, frutto di un'indagine realizzata da Hieurope per Organon, dimostra che il 50% delle donne del Belpaese ha delle inibizioni ad affrontare l'argomento con il proprio ginecologo.

Troppe donne, insomma, vivono ancora una sessualità poco serena, e il metodo contraccettivo più in uso è ancora il coito interrotto, che non permette di abbandonarsi al rapporto, non protegge dalle malattie sessualmente trasmesse e soprattutto ha un alto tasso di insuccessi.

L'equilibrio e la serenità con il proprio corpo, così importanti per vivere bene la sessualità, sembrano ancora molto lontani.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Congresso Società Italiana della Contraccezione 2005

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti