Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Pelle al sicuro in vacanza? Quattro trucchi salva-estate

di
Pubblicato il: 05-06-2019

Pelle al sicuro in vacanza? Quattro trucchi salva-estate © iStock

Sanihelp.it - In previsione delle vacanze estive Kleresca, azienda internazionale attiva nel settore dermatologico, ha stilato una serie di consigli per prepararsi al meglio all’arrivo dell’estate lasciando a casa la preoccupazione per la pelle. 

1. Evita la disidratazione. Sapevi che in aereo l’umidità dell’aria è particolarmente bassa? In genere si attesta attorno al 20% (l’umidità ideale per la pelle è tra il 30% e il 70%). Questo basso tasso di umidità può causare disagi come secchezza e irritazione di pelle, bocca e occhi. Evita le bevande alcoliche e quelle che contengono caffeina mentre sei in aereo. O almeno ricordati di bere anche acqua e portati una crema idratante se hai una pelle sensibile. Cerca di riposare gli occhi e usa gli occhiali anziché le lenti a contatto. 

2. Rilassa la mente. Lo stress e la tensione possono manifestarsi sulla pelle facendo comparire o ritornare problemi. Prima di partire scarica la tua playlist preferita o un podcast di meditazione. Munisciti di una mascherina per gli occhi e cerca di recuperare un po’ di sonno arretrato. Prenderti cura della mente ha effetto anche sulla salute della pelle.

3. Metti in valigia l'essenziale. Crema idratante, fattore di protezione solare, indumenti protettivi (se vai in un posto dove c’è tanto sole). La crema idratante che usi di solito? Acquistala in formato da viaggio. La comparsa di eritemi o scottature causate dall’utilizzo di un prodotto mai provato prima possono rovinarti la vacanza, quindi fai un elenco e assicurati di avere con te tutti i tuoi prodotti preferiti durante il viaggio.

4. Prepara la pelle. Se conosci bene la tua pelle e sai che è delicata o che tende a reagire male se interrompi la tua routine, vai oltre e assicurati di tenerla al sicuro per tutto il tempo comprandoti un trattamento da fare anche quando sei in viaggio. Tutti i trattamenti Kleresca hanno dimostrato di essere in grado di normalizzare l’attività cellulare della pelle, riducendo l’infiammazione e migliorando la qualità complessiva della pelle. E non causa fotosensibilità. 



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Kleresca

© 2019 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Video del Giorno: