Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Caldo e sole: come adattare la beauty routine all'estate

di
Pubblicato il: 19-06-2019

Sanihelp.it - Un’appropriata skincare routine può essere dispendiosa in termini di tempo, ma diventa indispensabile con l’arrivo della bella stagione, con le alte temperature e la prolungata esposizione al sole. «Un’eccessiva esfoliazione o l’uso di detergenti troppo aggressivi possono danneggiare la barriera protettiva della pelle: consiglio sempre di usare detergenti delicati, non importa che tipo di pelle abbiamo - sottolinea la dottoressa Justine Hextall, Global Dermatologist per Braun - Il suo pH, come sappiamo, è acido per natura, quando cambiamo quello della barriera protettiva, la pelle si disidrata e tende a seccarsi e irritarsi più facilmente.

La beauty routine ideale protegge e rispetta la barriera protettiva e prevede quindi una detersione delicata, una periodica ma non troppo frequente esfoliazione e un’idratazione efficace senza però ostruire i pori. Suggerisco di usare prodotti a base di vitamina C, che risolve i problemi di pigmentazione della pelle, di niacinamide, con funzioni idratanti, e di acido ialuronico, in grado di trattenere una quantità d’acqua fino a 1000 volte superiore al suo peso. Siamo ossessionate dalla pulizia della pelle, ma non è un bene rimuovere completamente il sebo. Consiglio di utilizzare prodotti che rispettino il naturale microbioma cutaneo, rimuovendo però lo sporco e ogni traccia di inquinamento che nel tempo danneggiano il collagene e causano un’indesiderata pigmentazione. Anche il sonno è importante per la pelle e il ringiovanimento cellulare.

Con l’arrivo delle elevate temperature estive, la pelle inizia a doversi adattare non solo al caldo e al sole, ma anche all’aria condizionata, quindi a temperature che improvvisamente diventano più basse e caratterizzate da aria molto secca. Diventa quindi fondamentale idratare il più possibile la pelle sia del viso che del corpo, possibilmente utilizzando un prodotto a base di acido ialuronico, che aiuta la pelle a trattenere l’acqua. Quando invece ci troviamo in ambienti caldi e umidi, iniziamo a sudare e possono insorgere delle fastidiose follicoliti, per questo è importante detergere sempre accuratamente la pelle a fine giornata. Ricordiamoci, inoltre, di utilizzare sempre un adeguato filtro solare, al mare come anche in città o in montagna, per proteggere la pelle da un’eccessiva pigmentazione e dai raggi UVA e UVB».



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Braun

© 2019 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Video del Giorno: