Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

La ricerca medica si dimentica di troppe malattie

di
Pubblicato il: 20-06-2005
Sanihelp.it - «Aumentiamo gli sforzi per le malattie dei poveri» È l’appello di Medici senza frontiere e altre ONG internazionali riunite nei giorni scorsi alla Drugs for neglected diseases initiative(DNDi) un organizzazione che si occupa di realizzare progetti di ricerca sulle malattie dimenticate.

I firmatari dell'appello, lanciato in contemporanea a Londra, Parigi e Nairobi, chiedono alle istituzioni pubbliche nazionali e internazionali di imprimere una leadership politica alla definizione delle priorità della ricerca medica; di sostenere finanziariamente la ricerca sulle malattie più trascurate e di ridurre la protezione della proprietà intellettuale e le altre barriere che ostacolano le attività di ricerca e sviluppo in campo medico.

«Il problema non potrà essere risolto fino a che non si ammetterà il fallimento dell'attuale sistema di ricerca basato solo sui profitti e sui brevetti», spiega Gianfranco De Maio responsabile medico di MSF Italia, «Delle 1393 nuove medicine immesse sul mercato tra il 1975 e il 1999 appena 11 erano per malattie tropicali. Una stima aggiornata al 2004 parla di 1550 nuovi farmaci, di cui meno di 20 per malattie tropicali o TBC».


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti