Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Infarto e ictus, è la mattina il momento più pericoloso

di
Pubblicato il: 21-06-2005
Sanihelp.it - Non sempre il mattino ha l’oro in bocca. Dati statistici dimostrano che le ore più pericolose durante le quali è più probabile che si manifesti un infarto sono quelle del mattino.

Dalle 6 del mattino a mezzodì: è questo l’intervallo di tempo da circoletto rosso per ictus e infarto. Secondo gli esperti della Società europea dell’ipertensione, in congresso a Milano, si registra un aumento dei casi intorno al 50%.

La mattina è il periodo della giornata in cui l'organismo rilascia la maggiore quantità di ormoni con il conseguente aumento della pressione. Una variazione che diventa pericolosa per chi soffre di ipertensione.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Ansa

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti