Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Tendenze

Sdoganati in tv i sex toys

di
Pubblicato il: 13-08-2019

Per la prima volta in Italia uno spot sui sex toys approda in televisione nella fascia del daytime. Qualcosa sta cambiando nel campo del benessere sessuale?


Sdoganati in tv i sex toys © iStock

Sanihelp.it - Forse vi è già capitato di vederlo in tv: uno spot di 30 secondi che pubblicizza i sex toys come giochi che liberano la fantasia e celebra l’amore in tutte le sue forme e a tutte le età - durante una cena romantica, in un weekend fuori porta, in un bagno profumato tutto al femminile e, ancora, durante l’attesa più bella, quella dei futuri genitori. Non si tratta del primo spot televisivo su vibratori&Co, ma è il primo, in Italia, ad approdare sul daytime: è visibile, infatti, su tutte le reti Sky (La7d, Cielo), Discovery (Nove, Real Time) e Paramount Channel nelle fasce orarie diurne con l’esclusione delle fasce protette, mentre in seconda serata su Mediaset (Rete 4, Italia 1, Canale 5) dopo le 23:00.

Una piccola rivoluzione per il settore: «La scelta di andare in onda nel daytime e durante i programmi più seguiti dai Millennial e non solo, rappresenta un’ulteriore tappa verso uno degli obiettivi che ci ha guidato sin dalle origini: sdoganare i sex toys tirandoli fuori dalle vetrine oscurate dei sexy shop per allinearci ad altri paesi europei come Germania, Danimarca e Inghilterra, dove i gadget erotici non sostituiscono un compagno ma ci danno l’opportunità di scoprire il nostro corpo e di migliorare la vita di coppia. È un traguardo importante per l’Italia che va verso il pieno riconoscimento del benessere sessuale come parte integrante della qualità di vita della persona – come dichiara il Ministero della Salute» spiega di Norma Rossetti, CEO & Founder di MySecretCase lo shop online dedicato proprio alla vendita di questi prodotti, che ha voluto lo spot.

«MysecretCase è un brand coraggioso. Due anni fa, quando per la prima volta in Italia abbiamo portato in TV i sex toys, ha affermato senza mezzi termini che le donne non sono oggetti sessuali, ma soggetti dotati di desiderio. Quest'anno abbiamo deciso di raccontare alle coppie che i sex toys liberano la fantasia e che fare l’amore bene ci rende più felici» aggiunge Francesca Mudanò, executive partner e direttore creativo di Cookies & Partners, l’agenzia che ha firmato lo spot, affidandolo alla direzione del regista Luca Lucini

Del resto il mercato dei gadget erotici dedicati alla coppia cresce anche in Italia: secondo i dati raccolti proprio da MySecretCase, gli acquisti crescono, con una spesa media di 65 euro e una netta preferenza per i vibratori wireless che attraverso un’applicazione sul telefono permettono di interagire ed entrare in intimità con il partner anche a chilometri di distanza, e gli strap-on dildo, i falli indossabili dedicati alle coppie arcobaleno. Milano si riconferma la città più erotica (20%) seguita da Roma (15%) e Torino (5%) ma sono Bergamo e Napoli, nel 2018, le città più in crescita in termini di vendite. 



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
comunicato stampa

© 2019 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Video del Giorno: