Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Dai giochi fai-da-te a quelli più sofisticati

I giochi per i gatti

di
Pubblicato il: 27-08-2019

Di natura i felini sono animali molto attivi ma se trascorrono il loro tempo in casa potrebbero perdere il loro istinto e può essere dannoso per la salute fisica e mentale del gatto che sfogherebbe la sua noia nel cibo


I giochi per i gatti © iStock

Sanihelp.it - Palline da ping - pong, tappi di sughero, scatole di cartone o un tiragraffi sono tutti giochi graditi al micio che se vive in appartamento può annoiarsi e perdere la sua naturale propensione al gioco. Per evitare che il gatto si impigrisca e annoi è bene stimolarlo con dei giochini ad hoc. Di natura i felini sono animali molto attivi ma se trascorrono il loro tempo in casa potrebbero perdere il loro istinto e può essere dannoso per la salute fisica e mentale del gatto che sfogherebbe la sua noia nel cibo.

Ci sono per questo motivo molti giochi che l’umano può proporre al suo micio, tra questi anche un topolino peluche a corda che il gatto potrà inseguire per casa giocando in piena autonomia. Altri giochi per stimolarne l’intelligenza ideali per il gatto sono come anticipato prima le palline da ping-pong adatte a mantenere il gatto attivo e impegnato che avrà la tendenza ad inseguirle in giro per casa.

Insomma tutti i giochi per i gatti danno dei benefici all’amico a quattro zampe sia a livello fisico sia a livello mentale. Tra i giochi di attivazione mentale c’è un esercizio che si può far fare al micio semplice e veloce. Basterà prendere una scatola di cartone ritagliare dei fori per permettere al gattino di entrarci e mettere al suo interno il giochino preferito del micio. In questo modo sarà stimolato a cercare dentro la scatola.

E ancora sui giochi fai-da-te ci possono essere le palline fatte di carta, di stoffa, i tappi di sughero i rotoli vuoti di carta igienica dove il micio può infilare le zampette.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione

© 2019 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Video del Giorno: