Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

I medici del Don Gnocchi di Firenze non gonfiavano le tariffe

di
Pubblicato il: 24-06-2005
Sanihelp.it - La Corte di Appello di Firenze ha assolto ieri con formula piena, perché il fatto non sussiste, il dottor Riccardo Poli e il dottor Arcangelo Popolizio dall’accusa di truffa ai danni del Servizio Sanitario Nazionale per aver gonfiato le spese per la riabilitazione di alcuni pazienti del Centro “S. Maria agli Ulivi” di Pozzolatico-Firenze della Fondazione Don Carlo Gnocchi Onlus, ottenendo rimborsi non dovuti.

I fatti risalgono agli anni tra il 1995 e il 1998, quando il dottor Poli era direttore e il dottor Popolizio medico responsabile dell’Unità Operativa di Riabilitazione Ortopedica del Centro, incarico che quest’ultimo riveste ancora oggi.

I giudici hanno accolto le tesi della difesa, che ha sostenuto come nei casi in questione fosse comunque dovuto il rimborso dell’intera tariffa, così come richiesto, o perché il ciclo riabilitativo veniva comunque seguito nel modo più corretto per ciascun paziente, semplicemente adattandolo alle sue effettive necessità; o perché una terapia riabilitativa veniva comunque effettuata anche in favore di pazienti anziani o allettati; o infine perché veniva comunque assicurato il soggiorno del paziente in una struttura sanitaria, con il conseguente maturare del diritto di quest’ultima al pagamento dell’assistenza prestata.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti