Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Viaggi: una guida per non rischiare

di
Pubblicato il: 27-06-2005
Sanihelp.it - Attualmente è in continuo aumento il numero dei viaggiatori: solo in Italia si contano più di 50 milioni di viaggi in un anno. 
 
Tale fenomeno implica anche problematiche di tutela della salute. In particolare, ci sono alcune categorie che devono prestare attenzione nei loro spostamenti: si tratta delle donne in gravidanza, dei neonati, dei viaggiatori manager e degli individui affetti da alcune patologie croniche, come diabete, malattie cardiovascolari o polmonari.  
Queste persone devono essere adeguatamente istruite e supportate perché il viaggio non si trasformi in un rischio per la loro condizione fisica.  
 
Di questa educazione alle corrette condizioni di viaggio si occupa la SIMVIM, Società Italiana di Medicina dei Viaggi e delle Migrazioni, un’associazione senza scopi di lucro che si dedica alla promozione e alla protezione della salute dei viaggiatori.  
 
Al riguardo la SIMVIM ha creato una rete di Centri di Medicina dei Viaggi, dislocati su tutto il territorio italiano, a cui rivolgersi in caso di necessità o per richiedere informazioni. Inoltre, dal primo luglio, sarà operativo il sito della SIMVIM, con tutte le informazioni utili per i viaggiatori e gli operatori sanitari: www.simvim.it.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti