Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Tumori: prevenzione e terapie

Una web fiction per raccontare il tumore al polmone

di
Pubblicato il: 17-09-2019

Si intitola In famiglia all'improvviso la web fiction in 10 puntate che cambia la narrativa sul tumore al polmone, attraverso un nuovo punto di vista


Una web fiction per raccontare il tumore al polmone © iStock

Sanihelp.it - Il tumore al polmone è un big killer e rappresenta ancora la prima causa di morte per neoplasia negli uomini e la terza nelle donne.

Una diagnosi del genere stravolge la vita, non solo del paziente, ma quella di tutta la famiglia, che deve confrontarsi con una nuova realtà. 
Oggi questo percorso viene raccontato in modo originale nella web fiction In famiglia all’improvviso10 puntate al confine tra dramma e commedia.
Si affronta il tema della prevenzione e dei fattori di rischio come il fumo, ma si racconta anche il percorso che attende il paziente e i suoi familiari, nel quale si sono aperte nuove possibilità, come quella di identificare il profilo molecolare del tumore, permettendo di somministrare i farmaci più appropriati per ciascun paziente, migliorandone le prospettive e restituendo speranza. 
L’avvento dell’immunoterapia ha aperto prospettive fino a oggi insperate per molti pazienti, con un allungamento e un miglioramento della qualità della vita. Queste terapie devono essere personalizzate per ottenere il miglior risultato.
La gestione di un paziente che riceve una diagnosi di carcinoma del polmone richiede il coinvolgimento di molti specialisti. Un ruolo chiave è quello dello psiconcologo che offre supporto psicologico al paziente e ai familiari e fa sì che la comunicazione tra il paziente e lo staff sanitario sia adeguata e corretta.

La web fiction, diretta da Christian Marazziti, è online su www.infamigliaallimprovviso.it

Combattiamo insieme il tumore del polmone è un’iniziativa promossa da Salute Donna OnlusSalute Uomo Onlus WALCE – Women Against Lung Cancer Europe onlus, con il supporto non condizionato di MSD.

Il percorso informativo si articola in sei momenti: sospetto diagnostico, diagnosi e tipizzazione, terapie, convivere con la malattia, diritti del paziente, supporto psicologico.

Il protagonista della fiction, Fernando, regista non più molto giovane, riceve la proposta di realizzare un docufilm per raccontare l’impatto del tumore del polmone nella vita di una famiglia. Riunisce un cast di attori e si stabilisce con loro nella villa dove l’ingegner Carlo, il paziente, abita con moglie e figlio. Qui comincia un viaggio di reciproca scoperta e avvicinamento tra la famiglia e gli attori, in un avvicendarsi di paura e speranza che si concluderà con una nuova consapevolezza sulla malattia e su quali sono le vere priorità della vita.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Pharmastar

© 2019 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?