Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Numeri in calo, ma ancora preoccupanti

Carie nei bambini: troppo diffusa, controlli gratis

di
Pubblicato il: 01-10-2019

Per tutto il mese di ottobre è possibile fare controlli gratis per arginare il problema della carie nei bambini. In uscita anche un libro per i genitori.


Carie nei bambini: troppo diffusa, controlli gratis © iStock

Sanihelp.it - Già all’età di 4 anni, 2 bambini su 10 soffrono di carie (dati dell'Organizzazione mondiale della sanità), la malattia più diffusa al mondo ma che ora risulta maggiormente sotto controllo e in miglioramento. Dall’altra parte, rimane ancora troppo alta la quota di italiani che non effettua almeno una visita di controllo in un anno, né altri trattamenti dal dentista. 

Per questo l’iniziativa del Mese della Prevenzione Dentale di Mentadent e Andi (Associazione Nazionale Dentisti Italiani), che parte ogni anno a ottobre, ha l’obiettivo di invitare a occuparsi di più della propria salute orale per dimostrare che, con un buon lavoro, i risultati si vedono.

I dentisti aderenti si mettono a disposizione del pubblico per offrire un controllo completo della salute orale e per informare sulle corrette pratiche di igiene dentale quotidiana, supportati quest’anno dalla speciale guida illustrata e adatta anche ai bambini, realizzata con il supporto scientifico di Andi. 

Guardando agli ultimi dati, emerge infatti come ancora oggi la cultura della salute orale non sia sufficientemente diffusa. Come spiega il dottor Roberto Ferro, Direttore dell’Unità Operativa Complessa di Odontostomatologia dell’AULLS 6 Euganea, la salute orale della popolazione occidentale nei Paesi industrializzati è molto migliorata in questi ultimi 50 anni e la carie inizia finalmente a diminuire.

Questo è stato possibile grazie anche a una maggiore opera di sensibilizzazione sull’importanza di mantenere un elevato standard di igiene orale e grazie al diffuso consumo di dentifrici contenenti il fluoro. In Paesi come la Danimarca la carie è diminuita di oltre il 90%: se un bambino di 12 anni nella seconda metà degli anni ‘70 aveva in media poco più di 5 denti cariati, adesso ha meno di mezzo dente.

Nel Nord Europa esistono Servizi Sanitari Odontoiatrici Pubblici che si rivolgono, in modo specifico, a tutta la popolazione infantile e adolescenziale con una forte impostazione preventiva. Nel nostro Paese non esiste un’odontoiatria pubblica simile, se non limitata  e strutturata in senso terapeutico più che preventivo.

Le iniziative  saranno attive durante tutto il mese di ottobre e, come ogni anno, sarà possibile richiedere una visita presso uno dei 10.000 dentisti volontari Andi aderenti, chiamando il numero verde 800.800.121 o visitando il sito mentadent.it. 

Un'altra importante novità su questo tema è l'uscita di una guida rivolta ai genitori: Crescere con denti sani. I dati sulla diffusione della carie citati nel libro provengono da uno studio recentissimo e ancora inedito della Sioi (Società Italiana di Odontoiatria Infantile) e il suo presidente – Luigi Paglia – è il primo autore della Guida, firmata anche da due pediatri e nutrizionisti della Statale di Milano Silvia Scaglioni e Carlo Agostoni. Il quarto autore è Michela Paglia odontoiatra e autrice di pubblicazioni di odontoiatria infantile.

L’impostazione del libro è preventiva e fornisce da un lato indicazioni precise su come attuare un'efficace igiene orale e una diagnosi precoce; dall’altro indicazioni pratiche sull’alimentazione corretta, a partire dalla gravidanza, sfidando luoghi comuni e convinzioni acquisite (Editore Franco Angeli). 



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
redazione

© 2019 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Video del Giorno: