Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Bellezza express: ecco i trattamenti lampo più prenotati

di
Pubblicato il: 14-10-2019

Bellezza express: ecco i trattamenti lampo più prenotati © iStock

Sanihelp.it - Concedersi una coccola dal parrucchiere, alla Spa o al centro estetico per ricaricare le batterie è possibile anche nei periodi più intensi. Lo sanno bene gli italiani che, sempre più spesso, come rivela Treatwell – portale di prenotazione di trattamenti di bellezza e benessere – decidono di optare per trattamenti express, dalla durata inferiore ai 45 minuti, perfetti per la pausa pranzo, per un breve break tra un appuntamento e l’altro e per iniziare o chiudere la giornata. 
 
In Italia la bellezza è express: a Milano e Roma basta un quarto d’ora per coccolarsi
Oltre tre quarti (77,2%) delle prenotazioni effettuate nello Stivale nell’ultimo anno riguarda proprio servizi lampo: si tratta della percentuale più alta a livello europeo. In Italia quasi due terzi dei trattamenti express si concentra a Milano: qui nel 43,6% dei casi gli appuntamenti in salone durano meno di 15 minuti, percentuale che scende al 34,9% nella capitale.

Pur di non rinunciare all’estetista, nelle due maggiori città italiane gli utenti arrivano a optare per una toccata e fuga: a Milano e a Roma rispettivamente il 17,2% e il 16,9% dei trattamenti express ha una durata compresa tra appena 5 e 10 minuti. Via libera quindi al ritocco on-the-go delle sopracciglia e dello smalto.
 
La ceretta express – in particolare quella alle gambe - è il trattamento di durata inferiore ai 45 minuti in assoluto più prenotato in Italia. Segue al secondo posto la piega, che precede il taglio veloce. La top five della bellezza express in Italia prosegue con la manicure veloce: per una semplice applicazione smalto, asciugatura compresa, può bastare meno di mezz’ora. A chiudere le prime cinque posizioni c’è il massaggio relax.
 
Nel resto d’Europa sono i capelli il primo pensiero degli utenti che hanno poco tempo. Il taglio veloce per lei e quello per lui, infatti, compaiono rispettivamente al primo e al secondo posto dei trattamenti di breve durata più prenotati fuori dall’Italia.  A distinguere le abitudini di acquisto di italiani e stranieri non sono solo le diverse tipologie di trattamenti express prenotati ma anche il portafoglio. Nel Belpaese la spesa media corrisponde a poco meno di 44 euro, mentre negli altri Paesi europei sale di oltre il 30%, raggiungendo addirittura i 58 euro.   
 
Treatwell ha inoltre rilevato che una quantità consistente dei trattamenti flash viene prenotata con scarso anticipo. I picchi di prenotazioni si verificano durante la settimana lavorativa, specialmente di mattina. Gli ultimi aggiustamenti alla propria agenda beauty arrivano invece il venerdì.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Treatwell

© 2019 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?