Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Bellezza: una manciata di mandorle è la nuova arma antiage

di
Pubblicato il: 21-10-2019

Bellezza: una manciata di mandorle è la nuova arma antiage © iStock

Sanihelp.it - Una recente ricerca suggerisce che un delizioso complemento ai consueti metodi di cura della pelle potrebbe trovarsi in dispensa, piuttosto che nella trousse per il trucco: si tratta delle mandorle.

Un nuovo studio pilota condotto da ricercatori della University of California, Davis ha evidenziato che uno spuntino quotidiano di mandorle al posto di altri snack senza frutta secca ha ridotto l’ampiezza e la gravità delle rughe nelle donne in postmenopausa. Lo studio – finanziato dalla Almond Board of California – è il primo a esaminare gli effetti delle mandorle sulla salute della pelle. Attualmente è in corso uno studio di follow-up più vasto e più a lungo termine.

Nel corso di questo studio clinico di 16 settimane, 28 donne in postmenopausa, con pelle di tipo 1 o 2 secondo la classificazione di Fitzpatrick (caratterizzate cioè da una maggiore tendenza a scottarsi a causa dell’esposizione al sole), sono state randomizzate a uno di due bracci.

Nel braccio di intervento le donne hanno consumato mandorle come spuntino, in misura pari al 20% dell’apporto calorico quotidiano totale, cioè un media di 340 calorie al giorno (circa 2 porzioni da 30 grammi). Il braccio di controllo ha consumato uno spuntino senza frutta secca, anch’esso equivalente al 20% dell’apporto calorico quotidiano: una barretta energetica o ai cereali o dei salatini. 

In occasione di ogni visita, le rughe del viso sono state valutate utilizzando imaging facciale ad alta risoluzione e tecniche convalidate di modellazione e misurazione del viso in 3D. Al termine dello studio di 16 settimane, l’analisi delle immagini fotografiche ha dimostrato miglioramenti statisticamente significativi nelle partecipanti del braccio che aveva consumato snack alle mandorle rispetto al braccio di controllo: larghezza delle rughe ridotta del 10% e gravità ridotta del 9%.

Le mandorle sono una ricca fonte di vitamina E antiossidante e forniscono acidi grassi e polifenoli essenziali. Il noto nutrizionista Rhiannon Lambert ha commenta: «Da molto tempo si ritiene che le mandorle possano avere un effetto positivo per la pelle: contengono zinco, niacina e riboflavina - tutti i nutrienti che aiutano a mantenere la cute. Una porzione di mandorle equivale a 28 grammi o 23 mandorle».



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Almond Board of California

© 2019 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Video del Giorno: