Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Rischio cardiovascolare nei bambini: ruolo delle mamme

di
Pubblicato il: 18-10-2019

Rischio cardiovascolare nei bambini: ruolo delle mamme © iStock

Sanihelp.itTurkish-Italian Heart Network- Netwok  Turco-Italiano per la salute del Cuore è un progetto sviluppato in partnership con la Fondazione Italiana per il Cuore che ha ottenuto un grant della Comunità Europea.

Secondo i dati Eurostat, nei 28 paesi dell’Unione Europea (UE) nel 2015 ci sono stati 1,9 milioni di morti per malattie del sistema circolatorio, che rappresentano in valore assoluto il 36,7% di tutti i decessi, molto superiore al 25,4% riferiti al cancro. Dati allarmanti e purtroppo superiori alla media UE, considerato che in Italia il dato è stato del 37,1% mentre in Turchia ha raggiunto il 40,4%.

All'interno delle 7 regioni della Turchia, in particolare l'Anatolia sud-orientale, dove si trova la città di Batman, inoltre, si osserva un divario di genere importante con percentuali di morti per malattia coronarica nelle donne superiori alla media della nazione.

Le attività del progetto del Network Turco-Italiano per la Salute del Cuore (TIHN), iniziate ad aprile di quest'anno e che termineranno a giugno 2020, rientrano nelle azioni da implementare per migliorare il dialogo della Società Civile tra EU e Turchia.

Grazie al bando ottenuto dall’Unione Europea, la Fondazione Italiana per il cuore e la Fondazione Turca di Cardiologia, hanno ricevuto un finanziamento per la realizzazione di una campagna di informazione e sensibilizzazione per la prevenzione delle patologie cardiovascolari e i relativi fattori di rischio nella città di Batman.

È stata proprio la mancanza di cardiologi pediatrici in molti luoghi nella regione sud-orientale dell'Anatolia, a sviluppare la necessità di contattare le famiglie e soprattutto le madri, fornendo loro le informazioni necessarie per proteggere la salute del cuore dei propri figli.

Il progetto pilota è stato promosso con l'obiettivo di raggiungere 5mila persone della città turca di Batman, nell'Anatolia sud-orientale È questa la leva sulla quale si poggia il progetto del Network che coinvolgerà le madri a cui afferiscono bambini di età compresa tra i 6 e 14 anni che frequentano le 164 scuole primarie e secondarie della città di Batman.

«Le madri svolgono un ruolo fondamentale per proteggere la salute del cuore dei loro figli agendo quotidianamente su tutti quei fattori che contribuiscono a ridurre il rischio di sviluppare patologie cardiovascolari – spiega Emanuela FOLCO, Presidente Fondazione Italiana per il Cuore – Da sempre le madri rappresentano il fulcro centrale della famiglia, in grado di estendere messaggi legati all’adozione di uno stile di vita salutare, con raccomandazioni sulla dieta e sul mantenimento di un adeguato livello di attività fisica. Siamo lieti di poter contribuire a questo scambio internazionale partendo proprio da una realtà come quella di Batman per promuove corretti stili di vita che ci auguriamo possano essere appresi e messi in pratica quotidianamente».



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Fondazione Italiana per il Cuore

© 2019 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Video del Giorno: