Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Salute e animali

La sterilizzazione: quando serve?

di
Pubblicato il: 05-11-2019

Sterilizzare: si o no? I dubbi sono molti, la cosa migliore è affidarsi al consiglio del veterinario, ma valutiamo i pro e i contro


La sterilizzazione: quando serve? © iStock

Sanihelp.it - C’è molta confusione su questo argomento, e informarsi in internet vuol dire sentire tanti pareri diversi.

Oltre a ciò, molti proprietari temono che si tratti di un intervento doloroso, rischioso. In realtà, oggi non è più così, in quanto l’intervento viene eseguito in modo poco invasivo, utilizzando procedure di anestesia sicure, e non mancano i farmaci per la terapia del dolore.

Vediamo prima di tutto i pro: la sterilizzazione gioca un ruolo importante nella prevenzione delle patologie tumorali, o infettive, come la piometra, dell’apparato riproduttore, soprattutto nella femmina. Si eviteranno inoltre gravidanze indesiderate e pseudogravidanze, per cui sarebbe bene sterilizzare i cani che non sono destinati alla riproduzione.

Nei gatti, in particolare, la sterilizzazione evita le lotte per la supremazia, che possono portare a un allontanamento del gatto da casa o, peggio, a contrarre malattie infettive, come per esempio la leucemia felina.

C’è da considerare anche qualche control’animale tende a ingrassare, in quanto la sterilizzazione porta a una riduzione del fabbisogno calorico e, dandogli la stessa razione quotidiana di sempre, si arriva a mettere su peso. Per questo motivo sarà opportuno scegliere alimenti meno calorici e aumentare, nei limiti del possibile, l’attività fisica dell’animale.

Può succedere inoltre, nella cagna sterilizzata, che si verifichi un problema di incontinenza, risolvibile con l’aiuto del veterinario che potrà prescrivere un farmaco apposito.

Ricordiamo infine che questo intervento è fondamentale nella lotta contro il randagismo, in particolare per quello che riguarda i gatti, che hanno più calori, e quindi più possibilità di accoppiarsi durante l’anno, rispetto ai cani.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Elisa Brambilla

© 2019 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Video del Giorno: