Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Febbre da Black Friday

di
Pubblicato il: 18-11-2019

Febbre da Black Friday © iStock

Sanihelp.it - Il venerdi nero ormai, è un appuntamento non solo per gli americani, ma anche per gli italiani che lo aspettano per dare l’avvio alla corsa al regalo di Natale perfetto.  

Groupon ha voluto indagare l’argomento attraverso una ricerca che ha coinvolto circa 6.500 utenti in tutta Europa, italiani compresi.

Secondo la ricerca, l’Italia è assolutamente aggiornata sul Black Friday: il 93% degli intervistati dichiara di conoscere questo appuntamento. 

Un aumento di ben 6 punti rispetto allo scorso anno, che porta il nostro paese ad essere allineato rispetto al resto dell’Europa.

Troviamo, infatti, una percentuale di consapevolezza identica per gli spagnoli (93%) e molto simile per i tedeschi (95%), superati di poco dai polacchi (97%).

In coda i francesi con una percentuale (86%) che comunque dimostra quanto il Black Friday sia parte anche della loro quotidianità.

L’obiettivo della quasi totalità degli italiani (82%) è, però, sfruttare questa giornata per aggiudicarsi il maggior numero di regali di Natale a un prezzo interessante e iniziare, così, la corsa ai regali per amici e parenti. gli italiani sono diventati dei professionisti del Black Friday, infatti il 77% fa ricerche in anticipo per monitorare tutti i prodotti più appetibili ed essere pronto, l’ultimo venerdì di novembre, ad acquistarli immediatamente se sono scontati!

Solo un 4% ammette di impazzire e acquistare impulsivamente senza seguire nessun ordine o consiglio.

Ma cosa bramano gli italiani?  

In cima alla classifica troviamo a pari merito moda/accessori e prodotti di elettronica con il 56% delle preferenze. In seconda posizione gli elettrodomestici (scelti dal 39%), seguono i prodotti di bellezza/salute(preferiti dal 32%), libri, musica e altri prodotti culturali (acquistati dal 22%) e i viaggi e vacanze (votati dal 18%).

I prodotti che riscuotono meno successo sono i beni di lusso (con l’8% delle preferenze) e le gift card (6%).

Una giornata di shopping, dunque, ma da svolgere comodamente sul divano: oltre la metà degli intervistati (51%) preferisce evitare la folla e fare shopping online comodamente da casa o dall’ufficio e il 31% utilizza lo smartphone per non perdersi nemmeno un’offerta e continuare la ricerca ovunque si trovi. 

Solo il 18% rimane fedele ai negozi fisici e non ha paura di tuffarsi nel caos di centri commerciali o di vie dello shopping.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Groupon

© 2019 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?