Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Pratica e quotidianità

Le buone abitudini legate al Pilates

di
Pubblicato il: 03-12-2019

Come rendere le vostre classi di ginnastica più efficaci, e migliorare il vostro stile di vita con piccoli cambiamenti


Le buone abitudini legate al Pilates © iStock

Sanihelp.it - Il Pilates è un’ottima disciplina, in grado di aiutare il corpo e la mente a stare meglio.

Tuttavia, da solo non è in grado di fare miracoli, e dovrebbe inserirsi in un quadro caratterizzato da uno stile di vita corretto.

Per questo esistono delle buone abitudini che si potranno aggiungere alla pratica del Pilates, e grazie alle quali potrete ottenere molti più risultati rispetto a quelli che la ginnastica, già da sola, vi può offrire.

Il lavoro in palestra e collaterale

Il Pilates insegna il valore e l’utilità soprattutto dei muscoli posturali e profondi.

Per questo, anche nel caso in cui vi rechiate in palestra per svolgere altri esercizi, il consiglio è quello di non arrivare a vanificare il lavoro svolto durante le classi di Pilates.

Concentratevi sullo sviluppo di muscoli forti ma lunghi, utilizzando soprattutto il peso del corpo e le leve, invece che i pesi.

Allo stesso modo, non dimenticatevi mai di allungare i vostri muscoli all’inizio e alla fine della vostra pratica, utilizzando esercizi di stretching che vi aiuteranno a raggiungere questo obiettivo.

La respirazione quotidiana

Durante le classi di Pilates è possibile concentrarsi molto sul respiro, ma anche questo non è sufficiente.

Dovreste cercare di respirare in modo corretto durante tutto l’arco della vostra giornata.

Ogni tanto provate a fare attenzione alla vostra respirazione, e modificatela nel caso in cui questa sia troppo superficiale oppure affrettata.

Fare qualche respiro consapevole vi consentirà anche di allontanare lo stress in modo più semplice.

La postura corretta

Oltre al respiro, uno degli elementi fondamentali del Pilates è costituito dalla postura.

Anche in questo caso, se durante la giornata vi accorgete di assumere posizioni sbagliate, oppure di stare accumulando una tensione particolare in un punto del corpo, correggete la postura e fate qualche movimento per allungare il vostro corpo, soprattutto la spina dorsale.

L’esfoliazione del corpo

Un elemento singolare sottolineato da Joseph Pilates era costituito dall’esfoliazione del corpo.

In particolare, Pilates sosteneva come i pori dovessero respirare in modo libero, e per questo raccomandava di esfoliare la pelle del corpo regolarmente, in modo da consentire questo scambio di sostanze tra il corpo e l’esterno.

L’esfoliazione potrà essere fatta con sistemi diversi a seconda del vostro tipo di pelle, e lo stesso si dovrà indicare per il numero di esfoliazioni da realizzare durante la settimana.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Stefania D'Ammicco

© 2020 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?