Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Viso, unghie e capelli: occhio allo stress natalizio

di
Pubblicato il: 11-12-2019

Viso, unghie e capelli: occhio allo stress natalizio © iStock

Sanihelp.it - Un’indagine condotta da Treatwell – portale di prenotazione di trattamenti di bellezza e benessere – conferma che i denominatori comuni del logorio natalizio sono le difficoltà organizzative, che si traducono in mancanza di momenti in cui concentrarsi solo su di sé, magari concedendosi una coccola beauty. 

Un quinto degli italiani ammette che la principale causa di stress durante le feste è proprio lo scarso tempo da dedicare a sé, complici le visite ai parenti, le corse ai regali e le cene in compagnia. Il 28,7% si lamenta delle lunghe giornate al lavoro per portare a termine tutti i progetti prima delle ferie, mentre un quarto (25,7%) trascorre notti insonni nel tentativo di incastrare in agenda i numerosi impegni personali e professionali tipici del periodo.

Lo stress accumulato a suon di strenne e oneri sociali si ripercuote anche sul look. C'è chi manifesta la stanchezza soprattutto nella zona del contorno occhi (27,7%), che appare segnato da rughe, borse e occhiaie. Per il 16,8%, a risentire dello stress è la pelle, che diventa più sensibile e perde tono. Anche capelli (11,9%) e unghie (10,9%) non sono immuni alle ansie natalizie.  

Sarà anche per questo che poco meno di un quarto degli intervistati (23%) ammette di intensificare la cura del proprio aspetto durante le feste. Treatwell ha rilevato che nel mese di dicembre sia a Milano che a Roma si spende in media circa 48 euro per una seduta dall’estetista o dal parrucchiere.

Tra piega e acconciature salva-serata, è soprattutto agli hair stylist che ci si rivolge per scongiurare il rischio di apparire trascurati: a Natale avere capelli in ordine diventa un must per oltre un terzo degli italiani (34,7%). Un altro 30% si divide tra chi preferisce puntare da un lato su unghie curate (15%) – con nail art dall’effetto wow e manicure sofisticate – e uno sguardo magnetico (15%), grazie a sopracciglia definite e ammalianti smokey eyes.

Il 22,8% vorrebbe prendersi maggiormente cura di sé nel periodo natalizio, ma fatica a farlo proprio perché i momenti che riesce a concedersi si contano sulle dita di una mano. Sarebbe tutto più semplice se i parrucchieri, i centri estetici e i nail bar rimanessero aperti fino a tardi: di questo avviso è ben un quarto degli intervistati (25%).

Treatwell risponde a questo s.o.s.: tramite la App e il sito è possibile prenotare un appuntamento presso centinaia di saloni italiani anche in orari serali. Basta filtrare la ricerca in base alla fascia oraria più comoda. Non mancano i saloni aperti fino a mezzanotte.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Treatwell

© 2020 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?