Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Sport e fitness

I benefici del Circuit Training

di
Pubblicato il: 24-12-2019

Si tratta di un tipo di attività motivante e adatta a tutti: ecco i benefici


I benefici del Circuit Training © iStock

Sanihelp.it - Il Circuit Training, ovvero allenamento a circuito, viene utilizzato dagli sportivi, professionisti e non. Non si può parlare di una disciplina sportiva vera e propria, ma di un metodo di allenamento che può servire come preparazione degli sportivi, qualunque sport pratichino, oppure da chiunque intenda semplicemente mantenere o recuperare la forma fisica.

Il Circuit Training si compone di una serie di esercizi, altrimenti detti stazioni, praticati in circuito, che sollecitano determinate parti del corpo, in modo alternato, con una breve pausa tra un esercizio e il successivo, pausa però non passiva, ma finalizzata per esempio al recupero respiratorio o a correre da un attrezzo all’altro. L’importante è che la muscolatura non si raffreddi fra un esercizio e l’altro e, nello stesso tempo, che la resistenza cardiorespiratoria e muscolare aumentino.

Gli esercizi sono alternati tra la parte superiore e inferiore del corpo, affinché l’una riposi mentre l’altra lavora, evitando di coinvolgere la muscolatura in due sessioni consecutive, in modo di garantire l’allenamento a tutte le parti del corpo.

L’allenamento a circuito si può considerare una forma di esercizio completa, che permette l’aumento della forza, della potenza e della resistenza muscolare, migliorando contemporaneamente la funzionalità dell’apparato cardiorespiratorio. Come sempre in questi casi la costanza di esercizio è fondamentale: i risultati prefissati si potranno ottenere allenandosi 2-3 volte alla settimane per almeno 6 settimane.

Nessuna indicazione particolare per quanto riguarda l’abbigliamento. 

Il Circuit Training si può definire adatto a tutti, se esiste però qualche perplessità è bene parlarne col proprio medico.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Elisa Brambilla

© 2020 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?