Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Salute e animali

Il cane ha paura dei botti di Capodanno

di
Pubblicato il: 31-12-2019

Non a tutti succede, ma è un problema piuttosto comune: cosa fare per aiutare il nostro animale?


Il cane ha paura dei botti di Capodanno © iStock

Sanihelp.it - La Lega anti-vivisezione (LAV) in vista del Capodanno ha chiesto ai sindaci di emanare un provvedimento che vieti l’uso di petardi e artifici pirotecnici di ogni tipo sul territorio comunale. 

Ciò non avverrà comunque in tutti i comuni e se viviamo con un cane o un gatto, dovremo preoccuparci di proteggerlo.

Se il nostro animale è con noi da tempo, e già sappiamo che teme i botti, possiamo prendere qualche precauzione.

Il veterinario potrà consigliare dei prodotti naturali che aiutino il rilassamento, a base per esempio di feromoni, oppure di molecole derivate dalle proteine del latte o, ancora, miscele di aminoacidi, GABA e vitamine del gruppo B.

Oltre a questo, è meglio evitare la passeggiata nelle ore serali, soprattutto nei luoghi considerati più a rischio per i rumori, preferire una lunga passeggiata diurna, durante la quale comunque il cane dovrà sempre essere tenuto al guinzaglio.

Non lasciare assolutamente l’animale incustodito la sera di Capodanno, neppure sul balcone di casa, creare invece una zona dove si possa sentire sicuro, preferibilmente vicino al padrone.

Può essere che l’animale, stressato, cerchi consolazione nelle persone, in tal caso cercare di rasserenarlo con qualche coccola.

Le finestre di casa dovranno essere ben chiuse.

E il gatto? Anche i gatti possono provare paura per i botti di Capodanno, ma difficilmente avranno attacchi di panico, piuttosto cercheranno un nascondiglio sicuro, magari sotto il letto. 

I gatti abituati a uscire in giardino dovrebbero essere tenuti in casa.

Anche nel caso del gatto si può ricorrere per esempio a un diffusore ambientale che rilascia feromoni, che lo aiuteranno a tranquillizzarsi.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Elisa Brambilla

© 2020 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?