Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Nel 2030 invecchiare non sarà più un problema

di
Pubblicato il: 08-07-2005
Sanihelp.it - Nel 2030 invecchiare non sarà più un problema, e la tecnologia ricoprirà una fondamentale importanza per il miglioramento delle condizioni di vita degli over 65 che vivono da soli.

A sostenerlo è l’indagine «Il tempo è dalla nostra parte, scenari per l’Italia al 2030», curata da 15 ricercatori dell’Istituto di ricerche sulla popolazione e le politiche sociali (Irpps) del Consiglio nazionale delle ricerche.

Gli scenari futuri previsti sono positivi: secondo gli studiosi, provenienti dai mondi della cultura, della politica, dell’arte, dell’economia e dell’organizzazione sociale, la robotizzazione delle abitazioni migliorerà considerevolmente le condizioni degli ultrasessantacinquenni, che saranno più autosufficienti e attivi anche grazie al superamento dell’attuale scenario pensionistico.

In futuro, infatti, gli esperti prevedono la creazione di attività più fluide e adatte a un individuo con minore forza fisica, ma comunque attivo, in modo da permettere agli anziani di produrranno reddito ma non in concorrenza con i giovani.

Le nuove scoperte della ricerca in campo biogenetico faranno il resto, allungando notevolmente le aspettative di vita e di buona salute dei nonni di domani.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Cnr

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti