Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Aids, in Sudafrica la situazione è più grave del previsto

di
Pubblicato il: 12-07-2005
Sanihelp.it - Il dramma dell'Aids in Sudafrica sembra essere ancora più devastante di quanto finora si ritenesse. Secondo dati diffusi ieri dal Dipartimento della Salute, il numero dei sieropositivi nel 2004 è valutabile in un range che va tra i 6,29 ed i 6,57 milioni di persone, su una popolazione globale stimata a 40 milioni, anche se probabilmente è alquanto superiore.
Secondo le stesse indagini, gli Hiv positivi nel 2003 erano 5,6 milioni.

I dati del Dipartimento della salute sono lontani da quelli ufficiali forniti dal governo, il cui ufficio statistico lo scorso maggio indicava in 4,5 milioni il numero dei sieropositivi. Per l'Unaids, l'agenzia Onu che si occupa dell'Aids, la discrepanza tra le cifre potrebbe essere dovuta ai differenti approcci metodologici delle indagini.

Il Sudafrica resta comunque il Paese col maggior numero di malati in assoluto al mondo. L'Africa subsahariana conta oltre 25 dei circa 39 milioni di sieropositivi o malati conclamati dell'intero pianeta.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
ANSA Salute

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti