Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Usa, allarme clamidia tra le giovani donne

di
Pubblicato il: 13-07-2005
Sanihelp.it - Negli Stati Uniti una donna su 20 soffre di clamidia, una malattia sessualmente trasmissibilie che alla lunga può causare infertilità.

A lanciare l’allarme è il Centers for Disease Control and Prevention (CDC) statunitense, che indica come categoria più a rischio quella delle giovani donne economicamente non avvantaggiate.

«La clamidia è una malattia pericolosa», spiega il dottor John Douglas, direttore del CDC, «perché spesso è asintomatica, e quindi difficilmente riconoscibile e diagnosticabile. L’unico modo per tutelarsi è quello di sottoporsi a controlli periodici, che però non tutte eseguono».

Al giorno d’oggi, con 877.478 casi registrati nel solo 2004, la clamidia rappresenta la malattia sessualmente trasmissibile più diffusa negli Stati Uniti. Se la situazione rimarrà tale, le autorità federali prevedono milioni di infezioni nel corso dei prossimi 30 anni.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti