Le parole pił cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Tatuaggio all'hennè in spiaggia: attenti ai rischi

di
Pubblicato il: 18-07-2005
Sanihelp.it - L'allarme arriva dall'Unità Operativa di dermatologia dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma: i tatuaggi all'hennè possono causare reazioni allergiche come eczemi e dermatiti e infezioni da stafilococco.

Sotto accusa è la composizione delle tinture, che non sempre sono naturali.
Ci si accorge della reazione allergica dalla comparsa di prurito e di macchie arrossate con microvescicole; il suggerimento in questi casi è di farsi vedere immediatamente dal medico, senza tentare cure improvvisate.

Le sostanze che scatenano la reazione allergica sono ancora ignote, ma gli specialisti temono la presenza nelle tinture di coloranti e altri additivi chimici come inchiostro e vernici altamente allergizzanti, usate per ottenere un'ampia produzione industriale a basso costo.

Infine, avvertono i dermatologi, anche le norme igieniche sulla spiaggia non possono essere garantite, con il rischio di sviluppare follicoliti o infezioni batteriche e fungine.
I tatuaggi all'hennè, insomma, non sono così innocui.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti