Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Un prelievo di saliva per aiutare la lotta ai tumori

di
Pubblicato il: 18-07-2005
Sanihelp.it - Con un semplice prelievo di saliva si può contribuire agli studi sulla prevenzione dei tumori.

L'Istituto nazionale per la ricerca sul cancro (Ist) sta promuovendo una campagna per amplificare la raccolta del dna con questo metodo, grazie a un kit da poco arrivato in Italia: costa solo 10 euro e rende il prelievo molto più semplice, sconfiggendo la resistenza delle persone.

I prelievi vengono effettuati dagli esperti dell'Ist nelle strutture ospedaliere ma anche presso i centri di ritrovo per anziani. Obiettivo, conoscere meglio i meccanismi genetici che rendono una persona più a rischio di sviluppare un tumore.

Sono in corso anche alcuni studi su pazienti affetti da neoplasia e su dei gruppi di confronto costituiti da soggetti sani scelti a caso fra la popolazione.
La speranza è che l'acquisizione di nuove informazioni biologiche e cliniche si possa tradurre in ricadute favorevoli per la prevenzione, la diagnosi e la cura delle neoplasie.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
ANSA Salute

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti