Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Donate il sangue, un invito dall'ospedale Molinette di Torino

di
Pubblicato il: 01-08-2005
Sanihelp.it - «Sta scomparendo la cultura della donazione del sangue, soprattutto nelle nuove generazioni, mentre il sempre maggiore numero di operazioni e interventri fa crescere la domanda di sangue in tutti gli ospedali». La denuncia è stata lanciata dall’ospedale Molinette che gestisce la Banca del sangue e del plasma della Città di Torino. Ma alla denuncia fa seguito perche mai come ad agosto c’è bisogno di sangue.

«Come ogni anno nel periodo estivo si fa più acuta la carenza di sangue», spiegano, «il Servizio trasfusionale del nostro ospedale necessita di sangue di tutti i gruppi per i pazienti ricoverati in ospedale e per le emergenze. Si invitano pertanto tutte le persone in buona salute e di età compresa tra i 18 ed i 65 anni a presentarsi presso la sala prelievi del Servizio trasfusionale, ove un medico verificherà l’idoneità alla donazione».

Per comprendere meglio quanto sia necessario il sangue pensiamo che un trapianto richiede il contributo di molti donatori di sangue, a volte anche più di cento. Ebbene è possibile salvare una vita e a queste 100 persone donare sangue non procura dolore, non danneggia il fisico e non comporta pericolo.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti