Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Scoperto il gene che «mette il turbo» al tumore

di
Pubblicato il: 05-09-2005
Sanihelp.it - È un gene lumaca a mettere il turbo alle cellule di melanoma, rendendole capaci di dare metastasi in brevissimo tempo e conferendogli una particolare aggressività e letalità.

La scoperta, fatta dai ricercatori del Whitehead Institute for Biomedical Research di Cambridge, è molto importante perchè fornisce per la prima volta una spiegazione del fatto che il melanoma sia un tumore aggressivo e senza eguali nella velocità di diffusione al resto del corpo.

Il principale responsabile dell'aggressività del melanoma, secondo quanto riferito sulla rivista Nature Genetics, è il riaccendersi, non appena le cellule diventano maligne, di un meccanismo di migrazione cellulare che è acceso normalmente solo nell'embrione.

Il gene lumaca, così chiamato per le sembianze che assumono embrioni di moscerini della frutta quando hanno questo gene difettoso, di norma infatti è attivo solo nell'embrione e dà lo sprint alle cellule embrionali per muoversi e colonizzare i vari tessuti in crescita.
Ecco perchè le cellule tumorali diventano così abili a muoversi.

Gli esperti sono fiduciosi che questa scoperta aiuterà gli oncologi a trovare tattiche per aggirare l'aggressività del melanoma e arrestare le metastasi.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
ANSA Salute

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti