Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Lavorare di notte e dormire di giorno: e la salute?

di
Pubblicato il: 20-09-2005

Faccio un lavoro notturno: come posso fare a mantenermi in forma ugualmente visto che dormire il giorno non è lo stesso che la notte?

Elga F.

Sanihelp.it - Il lavoro notturno, con necessità di dormire di giorno, è notoriamente degradante per il fisico e la mente, poiché viene decisamente stravolto il ciclo circadiano che controlla le emozioni, la pressione arteriosa e la frequenza cardiaca.
Inoltre, di giorno vi sono più rumori che di notte (sia all’interno che all’esterno dell’abitazione), è difficile ottenere la giusta penombra e si può essere svegliati dal telefono o dal citofono...

Si può tentare di ricorrere alla melatonina, farmaco di scelta per esempio per il jet-lag dei viaggi aerei: permette un sonno duraturo anche se con pochi sogni, per cui si rischia di avere un corpo tendenzialmente riposato con una mente che invece non è rilassata al punto giusto.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Risponde il dottor Marcello Ruspi, Chirurgo Vascolare e Direttore Sanitario del Poliambulatorio Sanpietro di Milano:

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti