Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Carcinoma polmonare: via libera a un nuovo farmaco

di
Pubblicato il: 28-09-2005
Sanihelp.it - Migliaia di pazienti affetti da tumore al polmone potranno contare su una migliore aspettativa e qualità di vita grazie alla prossima disponibilità di un nuovo farmaco antitumorale, erlotinib, che ha ricevuto oggi l’approvazione dell’Unione Europea per il trattamento di una tipologia di carcinoma polmonare chiamata non a piccole cellule (NSCLC: non small cell lung cancer), dopo il fallimento di almeno un regime di chemioterapia.

È stato dimostrato che erlonitib, oltre a migliorare la sopravvivenza di un 42,5%, assicura un miglior controllo dei sintomi e della qualità della vita nelle persone colpite da NSCLC, la forma più diffusa di carcinoma polmonare.

L’approvazione di questo farmaco rappresenta un importante passo in avanti nella lotta a questa malattia che non lascia scampo (in tutto il mondo miete una vittima ogni trenta secondi), e per la quale al momento esiste un numero limitato di opzioni terapeutiche.

Per maggiori informazioni su erlonitib, leggi l'articolo.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti