Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

8 Novembre, caffè e patologie digerenti discusse a Bergamo

di
Pubblicato il: 21-10-2005
Sanihelp.it - Il caffé è da secoli una delle bevande più diffuse al mondo, ma i suoi effetti sulla salute sono ancora oggetto di dibattito. In particolare il caffè è stato associato a sintomi e disturbi del tratto gastrointestinale e, di conseguenza, il suo consumo è stato talvolta sconsigliato a pazienti con disturbi gastrointestinali.
Dall'altro lato, alcuni studi epidemiologici condotti a livello internazionale hanno suggerito che il caffè, oltre a non avere effetti nocivi, può avere effetti favorevoli nella prevenzione di alcune patologie epatiche quali cirrosi e neoplasie epatiche e intestinali.

I possibili effetti del caffè sull’apparato digerente saranno discussi all’interno del convegno “Caffé e patologie digerenti”, organizzato dall’Istituto di Ricerca Farmacologia Mario Negri, che si terrà martedì 8 novembre dalle ore 19,00 presso la Sala degli Angeli della Casa del Giovane in via M. Gavezzeni 13 a Bergamo.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti