Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Individuato difetto genetico responsabile della dislessia

di
Pubblicato il: 03-11-2005
Sanihelp.it - È stato individuato un difetto genetico probabilmente responsabile di un caso di dislessia su cinque.
La ricerca é stata condotta negli Stati Uniti, presso il dipartimento di Pediatria dell'università di Yale, ed è in via di pubblicazione sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences (PNAS).

Il difetto è a carico di un gene coinvolto nella formazione dei centri nervosi della lettura, attività molto difficile per i dislessici.
La scoperta, del gruppo di Jeffrey Gruen, aiuterà a migliorare la diagnosi del disturbo ed anche a capire i suoi meccanismi di base, tuttora in gran parte sconosciuti.

La mutazione, ritenuta responsabile del 20% dei casi della malattia, riguarda il gene DCDC2, che si trova sul cromosoma 6. La sua funzione non è ancora del tutto ben compresa ma pare, per la sua estrema somiglianza ad un altro gene, che DCDC2 serva a guidare la migrazione dei neuroni durante lo sviluppo, aiutandoli a disporsi nello spazio e a collegarsi reciprocamente. Secondo i ricercatori questo gene potrebbe essere cruciale per la corretta formazione dei circuiti neurali nei centri della lettura.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
ANSA Salute

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti