Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Dal veleno dei serpenti nuova cura contro il mal di pancia

di
Pubblicato il: 04-11-2005
Sanihelp.it - Nuove speranze per guarire le forme più dolorose delle contrazioni gastroenteriche potrebbero arrivare dalla modifica biotecnologica del veleno di alcuni serpenti.«Il nostro tubo digerente - spiega il patologo Qun-Yong Zhou, dell'Università di Irvine - è in eterno movimento, ma certe patologie che lo colpiscono lo rendono preda di spasmi fortissimi, tali da privarlo della forza necessaria a veicolare le sostanze che sta metabolizzando».

«La ricerca che abbiamo condotto sui composti contenuti nel siero di alcuni aspidi», prosegue « ha rivelato due fattori contrapposti di forte tossicità delle cellule nervose. L'enzima più aggressivo in pratica le immobilizza per devastarle, mentre la proteina meno letale mira a distendere le fibre muscolari per evitare l'azione reattiva del sistema immunitario».

«Proprio sulle prochineticine, del tutto sconosciute fino a qualche anno fa, ci siamo concentrati», conclude lo scienziato, «separandole dalla componente velenosa con un esclusivo metodo biotech e rendendole in tal modo disponibili per la sperimentazione applicata alla cura degli spasmi».


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Biotech

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti