Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Vaccino anti-malaria: positivi i primi test sull'uomo

di
Pubblicato il: 09-11-2005
Sanihelp.it - Il prototipo di vaccino contro la malaria ha dato risultati promettenti dopo le prime sperimentazioni sull’uomo. Il vaccino è stato messo a punto da da ricercatori dell'Istituto Pasteur di Parigi.

I lavori su questo modello di vaccino a base di una molecola di sintesi derivata da una proteina del parassita, denominata MSP3, compaiono oggi nella rivista PLos Medicine, mentre i risultati dell'esame clinico, detto di fase 1, saranno pubblicati sulla rivista Infection and Immunity. La maggior parte dei candidati al vaccino contro la malaria sono scelti in funzione delle reazioni immunitarie che sviluppano nell'animale, ma si sono spesso rivelati deludenti nel passaggio alla sperimentazione sull'uomo. Per aggirare questa difficoltà, l'equipe di Pierre Druilhe, dell'unita' di Parassitologia medica all'Istituto Pasteur di Parigi, ha cercato nelle persone naturalmente immunizzate come quelle che si incontrano in zone endemiche in Africa e in Asia, cio' che contribuisce alla loro protezione contro il parassita.

Hanno così individuato l'antigene MSP3, ricavando un vaccino capace di indurre l'organismo umano a produrre gli anticorpi necessari a eliminare il parassita.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
AGE

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti