Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Fenofibrato, il farmaco che difende il cuore dei diabetici

di
Pubblicato il: 22-11-2005
Sanihelp.it - Buone notizie per gli oltre 4 milioni di diabetici italiani: sono stati presentati oggi i risultati di FIELD, Fenofibrate Intervention and Event Lowering in Diabetes, il più vasto studio mai condotto sulla popolazione diabetica per valutare il beneficio del farmaco fenofibrato nella prevenzione delle patologie cardiache in questi pazienti.

Lo studio, durato 5 anni, ha evidenziato che i soggetti trattati con fenofibrato presentano una ridotta percentuale di eventi cardiovascolari rispetto ai pazienti trattati con placebo. Rilevante anche il beneficio a carico dell’apparato visivo e dei reni: 30% di interventi laser in meno per la cura della retinopatia e riduzione della progressione della microalbuminuria del 10%.

Il fenofibrato è efficace nel combattere la dislipidemia diabetica (alterazione di una o più componenti lipidiche del sangue) e riduce il rischio di insorgenza di problemi cardiovascolari abbassando il livello dei trigliceridi, rendendo meno dannose per le arterie le particelle LDL (quelle del colesterolo cattivo) e aumentando il livello di quello buono (HDL) nel sangue.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti