Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Tutti i prodotti TetraPak potrebbero essere contaminati

di
Pubblicato il: 25-11-2005
Sanihelp.it - Se la migrazione dell'Itx (Isopropylla Thioxanthone, un polimero utilizzato sulle confezioni come fissatore di inchiostro) dal contenitore al contenuto, si è verificata per il latte della Nestlè e della Milupa, allora potrebbe verificarsi anche per altri alimenti» lo afferma l’ADUC, associazione per i diritti degli utenti e consumatori, che ha, per questo motivo richiesto ulteriori indagini e comunque il sequestro delle partite di latte ancora in circolazione.

«Chiediamo l'estensione delle indagini su tutti i prodotti alimentari contenuti in confezione TetraPak e il ritiro del latte della Nestle' e Milupa» si legge in un comunicato pubblicato sul sito www.aduc.it.

Ecco le motivazioni «La stessa società TetraPak ha dichiarato di aver eliminato l'Itx da tutte le confezioni alimentari per bambini. E le confezioni per gli adulti? E quelle in giacenza? D'altra parte dire che l'Itx non e' tossico per l'immediato o non è genotossico (azione sul patrimonio genetico) esclude solo alcune azioni del composto, che i gradi di pericolosita sono 14 (H1-H14). Anche un latte che contiene un verme non è genotossico, ma chi lo acquisterebbe? Il problema, poco sottolineato, è che l'Itx non doveva comunque essere presente nel latte, come non ci deve essere un verme, e questo avrebbe dovuto indurre il nostro ministro della Salute a sequestrare il prodotto».


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Aduc

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti