Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Cura del dolore, il tradamolo è efficace, sicuro e gratuito

di
Pubblicato il: 12-12-2005
Sanihelp.it - Il controllo del dolore rientra tra i principali piani strategici dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.
Tuttavia, ancora oggi in Italia il dolore è insufficientemente trattato e rappresenta un problema delicato per medici, pazienti e familiari.

Basti pensare che in metà delle famiglie italiane vi è almeno una persona che soffre di dolore, ma oltre la metà (58%) non pratica alcuna terapia, contro il 31% nel resto dell’Ue.

Ne consegue che nel nostro Paese vi è un consumo elevato di antinfiammatori e un limitato impiego di altri analgesici.

Eppure il trattamento del dolore può essere attuato adeguatamente grazie all’uso appropriato delle varie molecole di cui oggi si dispone: i farmaci ci sono, le linee guida anche.
In particolare esiste un farmaco, il tramadolo, indicato per ogni tipo di dolore, acuto e cronico, grazie alla comprovata efficacia analgesica e all'elevata sicurezza per tutti i tipi di pazienti, bambini, anziani e adulti.

Tali caratteristiche sono state confermate da un recente lavoro, pubblicato su Minerva Anestesiologia, di un esperto in terapia del dolore, il Professor Consalvo Mattia (Dipartimento di Anestesiologia – Cure intensive e Terapia del dolore dell’Università La Sapienza di Roma).
Il tramadolo è totalmente rimborsabile, e prescivibile con ricetta normale non ripetibile per il trattamento non solo del dolore acuto, cronico e/o degenerativo di natura muscoloscheletrica (mal di schiena, artrosi), ma anche del dolore neuropatico (nevralgia del trigemino, “Fuoco di S. Antonio”).


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti