Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Nuova combinazione farmaceutica contro il mieloma multiplo

di
Pubblicato il: 16-12-2005
Sanihelp.it - L’associazione di lenalidomide e desametasone aumenta il tempo medio di progressione del mieloma multiplo e aumenta i tassi di sopravvivenza dei malati. Sono i risultati di due studi (MM-010 e MM-009) presentati al 47º meeting dell’American Society of Hematology conclusosi ieri ad Atlanta, dal dott. Meletios Dimopoulos, professore di terapeutica presso la scuola di medicina dell’Università di Atene.

«Il mieloma multiplo è una malattia estremamente frustrante da curare in quanto sono tantissimi i pazienti che vi ricadono», ha dichiarato il dottor Meletios Dimopoulos, «Il notevole e significativo miglioramento dei tassi complessivi di sopravvivenza con lenalidomide nello studio MM-009 rappresenta un grande progresso per i pazienti affetti da mieloma multiplo».

Lenalidomide insieme alla terapia standard ha migliorato il tasso complessivo di sopravvivenza e fermato la progressione del cancro per quasi un anno in più della sola terapia standard.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti