Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Vaccino anti-aviaria: risultati positivi da sperimentazione

di
Pubblicato il: 21-12-2005
Sanihelp.it - L'azienda farmaceutica francese Sanofi-Pasteur ha annunciato che i risultati preliminari delle sperimentazioni cliniche di un vaccino prepandemico candidato contro l'influenza H5N1 hanno evidenziato risposte positive in un numero consistente di volontari con dosi più ridotte di antigene.

Secondo la società, il vaccino è sicuro, dimostra immunogenicità e fornisce un orientamento per gli sviluppi futuri.
Per risolvere il problema della scarsità dei vaccini sono state previste due soluzioni: una consisterebbe nell'aumentare la capacità produttiva delle fabbriche di vaccini esistenti, ma ciò richiederebbe molto tempo; l'altra punterebbe al potenziamento dell'efficacia dei vaccini, per far sì che per proteggere gli esseri umani dall'influenza siano sufficienti dosi più ridotte di antigene.

Per questo la variante del vaccino sperimentata contiene un coadiuvante, cioè una sostanza che viene aggiunta a un vaccino per potenziare la risposta immunitaria del corpo all'antigene del vaccino.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Cordis Notiziario

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti