Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Depressione senile, 3 milioni gli anziani colpiti

di
Pubblicato il: 21-12-2005
Sanihelp.it - La depressione senile colpisce in Italia il 15% della popolazione anziana. Nella maggior parte dei casi i sintomi sono evidenti, ma troppo spesso vengono trascurati da medici e familiari e sminuiti come normali disturbi dovuti all'età.

Tra i fattori scatenanti di quella che ormai va considerata una vera e propria malattia sociale vanno annoverate diverse cause tra le quali l’isolamento, l’invalidità e la scarsità di risorse economiche a disposizione, ma influiscono molto anche la perdita del lavoro e la scomparsa delle persone care.

Dal punto di vista clinico i segnali della depressione senile che vanno riconosciuti all’insorgenza sono: sintomi somatici comuni alle più frequenti patologie internistiche della senilità, vecchiaia fisiologica, problemi emotivi e di comunicazione propri della sofferenza psicologica dell’anziano, deficit cognitivi propri di un quadro demenziale.

Oggi ne soffrono quasi tre milioni di anziani, ma se il Sistema Sanitario Nazionale continuerà a sottostimare il problema il numero potrebbe crescere considerevolmente, come hanno denunciato gli esperti di geriatria durante il XV Convegno Nazionale della Società Italiana di Neurogeriatria (SINeG).


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
SocietÓ Italiana Geriatria

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti