Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Aviaria: nuovi contagi in Turchia, oggi vertice a Roma

di
Pubblicato il: 09-01-2006
Sanihelp.it - Nuove preoccupazioni per l'influenza aviaria. La conferma della presenza di una forma altamente patogena del virus H5N1 in Turchia, seguita ieri dall'annuncio di altri 5 contagi, sta destando particolare attenzione tra le istituzioni della sanità pubblica europea.

«Si tratta sempre di contagi da animale a uomo», ha detto il Ministro della Salute Francesco Storace, «ma questo non significa che si debba essere meno preoccupati». Per questo il Ministro ha convocato per oggi un vertice al ministero con gli esperti del centro per il controllo delle malattie e il dipartimento per la veterinaria.

Anche se le misure prese fino ad ora in ambito veterinario sembrano sufficienti, dopo i casi di contagio annunciati dalle autorità sanitarie turche la missione degli esperti dell'Oms e della Ue diventa sempre più delicata e urgente: stabilire le modalità del contagio ed escludere che la diffusione tra le persone sia avvenuta da uomo a uomo. In questo caso le valutazioni e le decisioni da assumere sarebbero molto diverse da quelle attuali, che si limitano all'abbattimento degli animali infetti e al blocco delle importazioni.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
ANSA Salute

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti