Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Sesso orale, scoperti nuovi rischi

di
Pubblicato il: 09-01-2006
Sanihelp.it - Secondo un recente studio austrliano, il sesso orale aumenta negli uomini il rischio di contrarre una malattia sessualmente trasmissibile chiamata uretrite nongonococcale (NGU).

Si tratta di un'infezione a carico dell'uretra, il canale che consente la fuoriuscita dell'urina, che fino a poco tempo fa si pensava potesse essere causata solo dal batterio Chlamydia trachomatis.
Invece, gli studi condotti dai ricercatori del Melbourne Sexual Health Centre e dall'University of Melbourne su 636 uomini eterosessuali e omosessuali hanno evidenziato 329 casi di uretrite da NGU, associati a rapporti orali non protetti.

La malattia si manifesta in modo quasi asintomatico, in alcuni casi con sensazione di bruciore durante la minzione, e per questo è difficilmente riconoscibile. Le cause sono ancora sconosciute.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
WebMDHealth

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti