Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Aviaria: in Turchia il virus muta per adattarsi all'uomo

di
Pubblicato il: 16-01-2006
Sanihelp.it - Uno dei due virus trovati nei casi mortali di influenza aviaria avvenuti in Turchia ha mostrato mutazioni simili a quelle dei virus delle recenti epidemie influenzali di Hong Kong e del Vietnam. Lo hanno annunciato scienziati britannici del Medical Research Council e dell'Organizzazione Mondiale della sanità (OMS), le cui analisi indicano che il ceppo H5N1, letale anche per l'uomo, sta mutando verso una forma più adattabile agli esseri umani.

Le mutazioni rivelate dalla ricerca riguardano una proteina che si lega ai recettori sulla superficie delle cellule, come le mutazioni già note nei virus dell'epidemia dell'influenza Hong Kong, nel 2003, e dell'influenza in Vietnam del 2005.

I ricercatori tengono tuttavia a sottolineare che le piccole mutazioni rilevate nei virus non sono ancora sufficienti a rendere pericolosi i virus in questione, tanto da avviare una pandemia fra le popolazioni umane.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Corriere della Sera

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti