Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Il taglio giusto per il tuo viso

di
Pubblicato il: 26-01-2006

Lineamenti duri e netti o sottili e sfuggenti? Viso tondo oppure ovale? Ogni forma, per essere valorizzata, richiede la pettinatura giusta. Scopri quella che fa per te!

Sanihelp.it - Sei una che cambia pettinatura ogni mese, o porti sempre i capelli nello stesso modo? Segui i tagli alla moda o preferisci creare uno stile tutto tuo?
Qualunque sia il tuo gusto in fatto di capelli, per valorizzarti al meglio l’importante è che tu sappia scegliere il taglio giusto in base alla forma del tuo viso.
Come? Ecco i consigli di parrucchieri e hairstylists.

Viso tondo
L’ideale è un taglio lungo e ondulato, che affini i lineamenti e assottigli il viso mitigando le rotondità.
La fronte va lasciata scoperta, mentre le guance vanno assottigliate con una distribuzione sapiente del volume: poco alle radici, molto ai lati del viso.
Per ottenere questo effetto, se hai i capelli lisci puoi utilizzare dei bigodini medi a partire da metà lunghezza fino alle punte, oppure un arricciacapelli.
Va benissimo anche il raccolto, a patto di lasciare scivolare qualche ciocca sul viso vicino agli zigomi.

Viso a cuore
Se hai il mento aguzzo e gli zigomi più ampi della mascella, la pettinatura ideale per il tuo viso è mossa e molto voluminosa ai lati e sulla sommità della testa. In questo modo, infatti, fronte e guance vengono messe in risalto armonizzando i lineamenti.
Sia che tu abbia i capelli molto lunghi che di lunghezza media, l’importante è renderli mossi e voluminosi. Per farlo, applica una spuma volumizzante sulla chioma bagnata, e asciugala a testa in giù utilizzando un diffusore. Poi cotona la capigliatura sulla sommità e ai lati del capo e spruzza uno spray fissante: il gioco è fatto!

Viso ovale
Anche se l’ovale è la forma che miglio si adatta a qualsiasi taglio, l’ideale è scegliere una pettinatura che lo ammorbidisca rendendolo più dolce.
Sì quindi al lungo liscio, molto di moda quest anno, ma senza esagerare: per evitare l’effetto spaghetto lavora le lunghezze con phon e spazzola rotonda, in modo da renderle soffici e voluminose.
Per mimetizzare una fronte troppo spaziosa puoi creare un ciuffo lungo laterale, da fissare dietro l’orecchio con una mollettina.

Viso quadrato
Se hai tratti del viso spigolosi e marcati, puoi decidere di metterli in risalto con pettinature raccolte che lascino il viso scoperto, oppure di mimetizzarli e addolcirli.
In questo caso l’ideale è una pettinatura ondulata e vaporosa, con un ciuffo laterale scalato che copra in parte fronte e guance. Preferisci sempre le tonalità chiare e dorate: i capelli scuri appesantiscono e irrigidiscono ulteriormente i lineamenti.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti