Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Contro il tumore alla prostata cavolfiore al curry

di
Pubblicato il: 27-01-2006
Sanihelp.it - Nuove speranze per il trattamento e la cura dei tumori alla prostata arrivano dal curcumino, principio presente nella curcuma, la spezia che conferisce al curry il suo caratteristico colore giallo oro. Il suo effetto sarebbe poi rafforzato dall'associazione dei principi attivi con il feniletilsociocianato, o Peitc, sostanza presente tra l'altro nei cavolfiori, nei broccoli e nelle rape.

«Dopo una lunga serie di test su soggetti che, per età e condizioni di vita, presentavano una forte predisposizione allo sviluppo di un cancro alla prostata», spiega Ah-Ng tony Kong, ricercatore presso la Rutgers University, «siamo giunti alla conclusione che la somministrazione sistematica di un estratto di curcuma allontana sensibilmente nel tempo lo sviluppo della neoplasia».

Secondo lo studioso, considerata la scarsa reattività di questo tumore ai farmaci oggi disponibili, solo la scoperta di nuovi trattamenti potrà arginare l'endemica incidenza di questo tipo di neoplasia. La notizia è stata riportata sull'autorevole Cancer research americano.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Assobiotec

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti